Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare iStock, acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Scopri maggiori informazioni qui.

Continua

Chi siamo

Chi siamo

Benvenuto su iStock, la fonte web di immagini, file multimediali ed elementi di progettazione royalty-free. Artisti, designer e fotografi di tutto il mondo utilizzano iStock per creare, lavorare e imparare. Sebbene iStock abbia iniziato con poche foto nel 2000, è ora in grado di offrire illustrazioni vettoriali, video, musica ed effetti sonori.

Milioni di persone dipendono da iStock dati i suoi prezzi economici e la qualità eccezionale. Tutti i file iStock sono esenti da diritti d'autore1, per cui basta pagare una sola volta per usare il file diverse volte. Offriamo persino una garanzia legale 1 - la nostra promessa che i contenuti, se utilizzati nel rispetto dei termini del contratto di licenza, non costituiscono una violazione di copyright, diritti morali, marchi di fabbrica o altri diritti sulla proprietà intellettuale, oltre che diritti di privacy o pubblicità.

Registrati

Cosa si intende per fotografia d'archivio?

Ogni giorno migliaia di immagini sono visualizzate nelle riviste, confezioni, poster, online e in TV. Tuttavia, solo poche di esse sono state create appositamente per un dato prodotto, promozione o concetto; si tratta infatti di foto d'archivio. Le fotografie d'archivio sono immagini pronte concedibili in licenza per l'uso in materiali pubblicitari o promozionali al fine di illustrare cose, concetti o idee particolari. Le immagini, i file multimediali e gli elementi di progettazione di iStock rappresentano solo l'inizio: sono infatti la materia prima da cui inizia la progettazione grafica.

Storia di iStock

Nel 2000, acquistare un CD-ROM era l'unico modo per fare scorta di foto digitali stock. Tuttavia iStock capì che nel 21° secolo il vecchio modo di distribuire immagini non avrebbe più funzionato. Invece di vendere copie fisiche di file digitali, iStock caricò immagini gratuite online e vide la nascita di una community creativa che accolse con entusiasmo questa idea rivoluzionaria. I designer Web apprezzarono particolarmente l'iniziativa e scaricarono quante più immagini possibili. Alcuni di essi possedevano fotocamere digitali e iniziarono a caricare immagini proprie. Quando le tariffe per il traffico Web mensile toccarono i $ 10.000, chiedemmo alla community iStock se sarebbe stata disposta a pagare per le immagini. La risposta fu completamente positiva.

Nel 2002, iStock iniziò a vendere crediti. Era quindi possibile scaricare un'immagine di alta qualità a meno di 1 Dollaro e i diritti d'autore venivano versati all'artista che l'aveva creata. Si trattava di una modalità di agire del tutto nuova. Alcune persone la chiamarono la nascita del "microstock". Noi lo chiamiamo semplicemente iStock.

iStock pose le basi di un'intera industria, grazie a milioni di file e utenti e decine di migliaia di artisti contributori che ci inviano fotografie, illustrazioni, video, effetti audio e altri ancora. Tuttavia, l'idea alla base resta la stessa: chiunque, in qualsiasi luogo si trovi può unirsi a noi gratuitamente, trovare il file digitale di cui ha bisogno e vendere contenuti originali propri. Si trattava veramente della democratizzazione dell'industria d'archiviazione.

Non sei iscritto?Registrati
Carrello (0)